Monocultivar di Frantoio, originaria della Toscana, è tra le cultivar più uniformemente diffuse sul territorio naionale. Si è adattata bene nel nostro territorio per via dell’elevata vigoria. Prima Cultivar aziendale ad essere raccolta, fine settembre – inizi ottobre. Per queste sue caratteristiche è chiamata nel nome dialettale canosino L M’nenn (la bambina o la ragazza).

“La quintessenza dell’eleganza tipica della fresca giovinezza, dona a questo extravergine un fruttato caratterizzato dal sentore del gambo di grano verde spezzato, molto erbaceo, con un retrogusto di ruchetta selvatica. Amaro e piccante equilibrati.”

Un extravergine molto elegante, pulito ed equilibrato. Il fruttato è molto erbaceo; caratterizzante è il verde del gambo del grano. Al gusto molto aromatico con amaro e piccante e medi  on retrogusto di ruchetta selvatica e mandorla amara.

Abbinamanti: zuppe di verdure, ortaggi, dolci al cioccolato, pesce arrosto, spaghetti al pomodoro fresco.

Formato

100ml, 250ml, 500ml

Accedi

Password dimenticata?

Creare un account?